Archivio degli articoli con tag: economia

Il Parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, coordinatore della Riserva di Biosfera MAB UNESCO dell’Appennino Tosco Emiliano, in collaborazione con il “Social Enterprise and Biosphere Reserves Working Group”, organizza, giovedì 19 ottobre preso la fortezza delle Verrucole a San Romano in Garfagnana (LU), il workshop internazionale dal titolo “Il ruolo sociale delle imprese per lo sviluppo delle Riserve di Biosfera MAB UNESCO”.

Il workshop è uno degli eventi preparatori all’organizzazione del Forum Mondiale “Social Enterprise World Forum” che si terrà a Edimburgo (Scozia) a settembre 2018 ed in preparazione alla pubblicazione del Social Enterprise Biosphere Reserve Policy Report”.

Nell’ambito dei lavori  si intende approfondire e evidenziare, grazie al contributo di esperti internazionali, come lo sviluppo economico e sociale, in territori delicati, quali quelli dell’Appennino Tosco Emiliano e più in generale delle Riserve di Biosfera, non possa essere che all’insegna della sostenibilità e per tanto le imprese debbano essere indirizzate e sostenute in iniziative di responsabilità sociale.

Il programma completo dell’evento è scaricabile a questo link.

Il workshop sarà anche l’occasione per presentare OASIIS, piattaforma che mette in connessione Riserve della Biosfera, imprese e organizzazioni no profit impegnate nell’ambito della responsabilità sociale.

Dopo il successo del primo Forum mondiale dei giovani rappresentanti delle aree MAB, svoltosi dal 18 al 22 settembre nella Biosfera del Delta del Po,  l’Italia torna al centro dell’attenzione internazionale per i temi sviluppati dal programma MAB UNESCO, tra le cui finalità rientrano, in particolare: la promozione della cooperazione scientifica, la ricerca interdisciplinare per la tutela delle risorse naturali, la gestione degli ecosistemi naturali e urbani, l’istituzione di parchi, riserve ed aree naturali protette.

Presentato il 6 marzo a Firenze il Rapporto sul sistema rurale toscano. Economia, politiche, filiere e produzioni di qualità

In collaborazione IRPET e Regione Toscana, il Rapporto costituisce uno strumento per raccogliere e diffondere le conoscenze sul sistema rurale della Toscana.

“[…] Se dunque da un lato la continua valorizzazione della qualità delle produzioni e del loro legame con il territorio non può essere abbandonata […] appare urgente lo sforzo di natura organizzativa finalizzato al coordinamento degli attori e all’integrazione delle strategie a livello di filiera, anche per consentire al tessuto di imprese alimentari artigianali, che come visto hanno maggiormente subito gli effetti della crisi economica, di continuare a svolgere il loro fondamentale ruolo di collegamento tra produzioni agricole e regionali e consumatore. Per questo i Progetti Integrati di Filiera finanziati dal Piano di Sviluppo Rurale costituiscono un’opportunità molto importante per il futuro del comparto agroalimentare regionale. […]”

Per scaricare gli allegati:

http://www.irpet.it/index.php?page=evento&evento_id=831