Archivio degli articoli con tag: MAB

Il Parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, coordinatore della Riserva di Biosfera MAB UNESCO dell’Appennino Tosco Emiliano, in collaborazione con il “Social Enterprise and Biosphere Reserves Working Group”, organizza, giovedì 19 ottobre preso la fortezza delle Verrucole a San Romano in Garfagnana (LU), il workshop internazionale dal titolo “Il ruolo sociale delle imprese per lo sviluppo delle Riserve di Biosfera MAB UNESCO”.

Il workshop è uno degli eventi preparatori all’organizzazione del Forum Mondiale “Social Enterprise World Forum” che si terrà a Edimburgo (Scozia) a settembre 2018 ed in preparazione alla pubblicazione del Social Enterprise Biosphere Reserve Policy Report”.

Nell’ambito dei lavori  si intende approfondire e evidenziare, grazie al contributo di esperti internazionali, come lo sviluppo economico e sociale, in territori delicati, quali quelli dell’Appennino Tosco Emiliano e più in generale delle Riserve di Biosfera, non possa essere che all’insegna della sostenibilità e per tanto le imprese debbano essere indirizzate e sostenute in iniziative di responsabilità sociale.

Il programma completo dell’evento è scaricabile a questo link.

Il workshop sarà anche l’occasione per presentare OASIIS, piattaforma che mette in connessione Riserve della Biosfera, imprese e organizzazioni no profit impegnate nell’ambito della responsabilità sociale.

Dopo il successo del primo Forum mondiale dei giovani rappresentanti delle aree MAB, svoltosi dal 18 al 22 settembre nella Biosfera del Delta del Po,  l’Italia torna al centro dell’attenzione internazionale per i temi sviluppati dal programma MAB UNESCO, tra le cui finalità rientrano, in particolare: la promozione della cooperazione scientifica, la ricerca interdisciplinare per la tutela delle risorse naturali, la gestione degli ecosistemi naturali e urbani, l’istituzione di parchi, riserve ed aree naturali protette.

Arriveranno nella Riserva della Biosfera Delta del Po da oltre 90 paesi i circa 300 giovani, tra i 18 e i 35 anni, delegati a rappresentare la quasi totalità delle aree riconosciute come MAB dal programma UNESCO che parteciperanno al MAB Youth Forum.

Il Segretariato MaB Unesco ha promosso, per la prima volta, un evento in grado di dare ai giovani una possibilità unica di incontro e dibattito della propria visione e impegno per lo sviluppo sostenibile. Un luogo in cui poter effettivamente discutere strategie e comportamenti da attuare per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030, in quanto le Riserve della Biosfera sono chiamate ad essere modelli di sostenibilità a tutto campo, dalla buona gestione delle risorse naturali all’economia verde, dal turismo sostenibile all’educazione.

Workshop formativi, sessioni di lavoro tematiche, escursioni e visite, incontri istituzionali e altro ancora: per una settimana i temi della sostenibilità, dell’agricoltura e della condivisione della conoscenza e delle esperienze saranno al centro di un ricco programma che si svlgerà negli affascinanti paesaggi del Delta del Po.

Per seguire i lavori del Forum sui social: #myforum2017